COSE UTILI PER NOI MUSULMANI DA SAPERE

I VACCINI A NOI VIETATI

Torna dopo diversi anni questa rubrica, el hamdulillah. Fate molta attenzione ai vaccini per i vostri figli, spesso contengono cellule di maiale, derivanti di maiale ed altre cose a noi vietate. Di recente a diversi bambini in una seduta hanno iniettato 1 + 6+ 13 vaccini in 2 iniezioni e una soluzione orale. Praticamente in totale 20 vaccini somministrati in una volta sola, questo in bimbi di pochi mesi. Il Rotarix è un anti gastroenterico che potrebbe contenere tra l’altro anche cellule di maiale. Molti di questi vaccini possono causare gravi complicazioni anche irreversibili e degenerative fino anche al decesso. State molto attenti!!! Con la salute NON si scherza. Quindi, qui non si parla solo di cellule di maiale ma anche di effetti collaterali che portano alla morte di una persona. Morti da vaccino, ed invalidità da vaccino… Inoltre all’ interno di alcuni vaccini è presente il dna fetale umano utilizzato da una linea cellulare prodotta da anni, facendo così abortire una donna incapace di  intendere e volere, utilizzando il feto come terreno per sviluppare i virus.

Per noi musulmani è proibito usare o consumare prodotti che contengono strutto, gelatine mono e digliceridi degli acidi grassi di origine animale – esistono anche di origine vegetale, che possiamo consumare, inshaAllah- o E 471 E 472 ecc. Ed è vietato l’aborto, perché è come uccidere un innocente.

E se cercheranno di impedirvi nel far valere i vostri diritti ricordate a loro l’ Articolo 19 della costituzione italiana – anche se la interpreteranno a loro modo per contestarvi- che dice:

“Tutti hanno diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale o associata, di farne propaganda e di esercitarne in privato o in pubblico il culto, purché non si tratti di riti contrari al buon costume”.

Informatevi bene prima e se i medici sono vaghi o non vi danno alcuna risposta in merito inviate una lettera al direttore dell’ASL o al direttore dell’ ASU FC (Azienda sanitaria nel Friuli), è uno dei tanti tentativi da non sottovalutare e da provare, inshaAllah. Leggete l’articolo “Vaccini, cosa c’è da sapere!” a pag. 35 del numero scorso, n. 26 di “Mondo Islam Magazine”, a pag 40 troverete anche la lettera da compilare e spedire, nel blog c’è anche la lettera in Pdf, più facile da stampare. Quì potrete scaricare in versione Pdf la lettera da compilare e da inviare con raccomandata/ricevuta di ritorno: http://mondoislam1magazine.altervista.org/wp-content/uploads/2019/08/Oggetto-Vaccini-Obbligatori.pdf

Tratto da “Mondo Islam Magazine” n. 27

Precedente RICORDIAMO LA SORELLA NOURA DACHAN Successivo LE RUBRICHE